Comunicato stampa:

Firenze Rocks annuncia due nuovi grandi nomi che si aggiungono alla line up dell’edizione 2024, i Bowling For Soup e i Cemetery Sun saliranno sul palco della Visarno Arena di Firenze nella giornata di giovedì 13 giugno prima degli Avenged Sevenfold, headliner della giornata.

Firenze Rocks porta sul palco della Visarno Arena i Bowling for Soup, la band punk rock più acclamata del Texas, con milioni di stream e nominata ai Grammy, che si sono distinti per la capacità di adattarsi ai tempi. Partendo dalle loro umili origini, hanno attraversato l’esperienza di una grande etichetta discografica per molti anni (Jive Records) prima di godere di successo indipendente con la propria etichetta per oltre un decennio. È una band che ha raggiunto il successo in ogni fase del percorso.

Oltre ai Bowling For Soup, andranno in scena anche i Cemetery Sun, band che ha condiviso i palchi con Blink-182The MainePapa Roach e viene paragonata artisti del calibro di Twenty One Pilots e Linkin Park, grazie alla splendida chimica musicale che li contraddistingue e i testi profondi scritti dal cantante Josh Doty.

Gli headliner della giornata di giovedì 13 giugno saranno gli Avenged Sevenfold. Un attesissimo ritorno dopo sei anni dalla loro ultima esibizione in Italia, proprio sul palco della Visarno Arena, per trasmettere nuovamente ai propri fan l’energia e la potenza sonora che li rappresenta. La data a Firenze Rocks sarà l’unica tappa nel nostro Paese.

Gli Avenged Sevenfold hanno continuato a mantenere la loro posizione come una delle band metal più influenti e innovative con l’uscita del loro ottavo album in studio, “Life Is But a Dream…“, pubblicato il 2 giugno 2023. Scritto e registrato nell’arco di quattro anni, è stato ispirato dagli scritti e dalla filosofia di Albert Camus, mostrando come la band sia totalmente radicata nell’esistenzialismo e nell’assurdismo.

Si confermano un punto di riferimento d’avanguardia nella musica metal, non solo per la loro innovazione sonora, ma anche per le loro straordinarie esibizioni dal vivo. La combinazione di tecnologia e performance dal vivo è diventata un marchio distintivo degli Avenged Sevenfold, offrendo agli spettatori esperienze memorabili e coinvolgenti.

Sabato 15 giugno, gli headliner invece saranno i Tool, la storica band americana avanguardia del progressive metal protagonista, negli ultimi mesi, sui più grandi palchi come AftershockWelcome to RockvilleLouder Than Life e i festival Sonic Temple Arts & Music, oltre all’esibizione unica al Power Trip, che Metal Hammer ha descritto come “uno show da capogiro che ha dimostrato quanto sia singolare la loro arte, un’esperienza trascendentale che supera i confini fra i generi”. La band ha scelto di fare ritorno a Firenze Rocks dopo cinque anni di assenza dal nostro paese, promettendo di regalare ai fan un’esperienza straordinaria e memorabile.

La giornata del 15 giugno vedrà inoltre i già annunciati The Struts, noti per la loro imponente presenza scenica. Negli anni i The Struts hanno aperto per i Rolling Stones, i Foo Fighters e i Guns N’ Roses, hanno suonato in festival importanti come il Lollapalooza e il Governors Ball e sono stati headliner dei loro tour mondiali.
dEUS, la rinomata rock band belga dal sound elegante e inconfondibile, caratterizzato da un’eclettica combinazione di elementi tratti da diversi generi musicali come punk, blues e jazz, che si uniscono al rock. I dEUS sono riconoscibili per le loro sontuose esibizioni dal vivo, grazie soprattutto alle enormi capacità non solo compositive ma anche tecniche.
E infine i Night Verses. La band californiana, dotata di una grandissima capacità creativa, è rinomata per aver sconvolto le regole del progressive metal. I Night Verses sono ottimi esecutori dal vivo e ora si preparano a donare un’esperienza indelebile ai fan italiani della loro musica.

I biglietti per le giornate di giovedì 13 giugno e sabato 15 giugno sono disponibili su www.firenzerocks.it/tickets e in tutti i punti vendita autorizzati.

Le biglietterie ufficiali di Firenze Rocks sono Ticketmaster Italia, Ticketone e Vivaticket.

Avatar
Author

Comments are closed.