Il tradizionale “Dimebash”  tributo a “DimebagDarrell Abbott, defunto co-fondatore e chitarrista dei PANTERA e DAMAGEPLAN, si svolgerà  quest’anno giovedì 16 gennaio  al The Observatory OC di Santa Ana, in California.

Il cantante dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana Dave Grohl e molti altri importanti artisti del rock e del metal onoreranno la leggenda della chitarra 15 anni dopo la sua prematura scomparsa. La jam all-star si esibirà  sia nelle canzoni scritte da Dime che in alcune delle sue canzoni preferite, con i WHISKEYDICK che apriraranno lo spettacolo. La line up completa degli ospiti sarà  annunciata a gennaio.

La produttrice dell’evento e la fidanzata di Dimebag, Rita Haney, ha dichiarato:

“Quest’anno sarà  il 15° anniversario da quando Darrell ci è stato portato via … ancora piùdi un motivo per riunirci con amici e famiglia scelti per onorare l’uomo che ha portato così tanto amore e risate per le nostre vite… per non parlare della musica!!! Se non hai mai sperimentato “la stanza” al “Dimebash”, è qualcosa che si può descrivere: l’amore, l’unità , i sorrisi, la magia. È un tipo speciale di atmosfera bisogna provare almeno una volta. Allora saprete com’era essere con Dime”

Il “Dimebash” e il BackBeat BBQ 2019 aveva avuto come ospiti speciali come Dave Grohl, Corey Taylor, Rex Brown, Scott Ian, Charlie Benante, Dave Lombardo e molti altri. 

L’evento è divenuto tristemente famoso a suo modo quando all’evento del 2016 Phil Anselmo fece un saluto a braccio teso urlando “WHITE POWER”, facendo scatenare molte polemiche tra cui un video di Robb Flynn in cui lo si accusava di razzismo. Il leader dei machine Head aveva suonato con lui alcuni brani dei Pantera la stessa sera.

Dubitiamo quindi che l’ex cantante dei Pantera e ora dei Down possa ritornare e celebrare i due fratelli Darrell scomparsi, nonostante le continue voci di tributo e di un tour dei Pantera con l’altro sopravvissuto della band, Rex Brown.

 

Avatar
Author

Write A Comment