Frankie Banali, batterista dei Quiet Riot, su Facebook: ‘ho un cancro al pancreas’

A Frankie Banali dei QUIET RIOT  è stato diagnosticato un cancro al pancreas di quarto stadio.

Il batterista ha rivelato in un post sui social media che sta combattendo la malattia dalla scorsa primavera, dicendo che “si sente molto meglio e più forte ora” e promettendo di suonare con QUIET RIOT alla fine di questo mese e fino al 2020.

Ha detto Banali in una dichiarazione pubblicata sulla pagina Facebook del podcaster Mitch Lafon.

Voglio solo far sapere a tutti i miei amici e fan cosa sta succedendo con me e perché ho purtroppo perso alcune apparizioni quest’anno- Voglio solo far sapere a tutti i miei amici e fan cosa sta mi succedendo e perché purtroppo mi sono perso alcune apparizioni quest’anno. Dal 17 aprile, mi sto battendo contro il cancro al pancreas.

La prognosi originale era molto spaventosa. Sto affrontando una bella battaglia, ma sono grato nel dire che dopo diversi cicli di chemio e altri trattamenti, sono in via di guarigione. La strada da percorrere non sarà facile, ma il cancro ha trovato il suo riscontro e ho intenzione di continuare a combattere.

Avrei voluto essere con voi tutti ad ogni performance di QUIET RIOT, perché è la prima volta in 38 anni che mi sono perso un concerto..

In bocca al lupo Frankie…

 

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*