Nuclear Blast Records – Maggio 2016

Tornano i tre guerrieri svedesi, Grand Magus, con il nuovo Sword Songs, e lo fanno con il loro classico Heavy Metal Epico senza fronzoli, diretto e duro come la roccia. A differenza del precedente Triumph And Power notiamo una maggiore velocita’ nell’esecuzione. Il disco parte subito duro con Frejas’s Choice, aggressiva e potente, una vera mazzata!

Varangian, ci porta su territori cari ai Manowar, con un coro che sicuramente fara’ felici i defenders di tutto il globo. Forged in Iron – Crowned in Steel si mantiene sullo stesso livello di epicita’ del precedente brano, avendo pero’ una struttura leggermente piu’ complessa.

Si va avanti con Born for Battle (Black Dog of Brocéliande) fantastica song dal chiaro sapore sabbattiano, riffs ruvidi e cupi, davvero potente. Master of the Land e Last One to Fall  durissime  songs che dal vivo scateneranno  di sicuro un forsennato head-banging.

grandmagus1

L’onda d’urto prosegue inesorabile con Frost and Fire, dove troviamo un pregevole assolo di chitarra da parte di  JB Christoffersson nella parte centrale del pezzo. I toni si fanno piu’ rilassati con la strumentale Hugr, che ci porta dolcemente verso la chiusura del disco, chiusura affidata a Everyday There’s a Battle to Fight , gradevolissimo pezzo dal ritmo piu’ lento e rilassato rispetto alle scariche metalliche precedenti.

In chiusura un ottimo disco di Heavy Metal, dove i Grand Magus si confermano paladini indiscussi, acquisto obbligatorio per tutti i defenders.

www.grandmagus.com

Tracklist:
1. Freja’s Choice
2. Varangian
3. Forged in Iron – Crowned in Steel
4. Born for Battle (Black Dog of Brocéliande)
5. Master of the Land
6. Last One to Fall
7. Frost and Fire
8. Hugr
9. Everyday There’s a Battle to Fight

Band:
Janne “JB” Christofferson ”“ chitarra, voce
Mats “Fox” Skinner ”“ basso
Ludwig “Luddee” Wig ”“ batteria

 

Write A Comment