HOME FESTIVAL – Inizia il conto alla rovescia

Manca poco ormai alla nona edizione di uno dei pochissimi festival italiani dal respiro internazionale: Home Festival tornerà a sommergere di musica la zona dogana di Treviso dal 30 Agosto al 2 Settembre con 36 band ed eventi che animeranno i numerosissimi palchi presenti.

Si andrà dal pop al rap passando per il punk, il rock e l’elettronica.

Davvero interessante per noi la giornata di venerdì 31 Agosto, con band come Incubus, Prodigy, Prozac+ e Ministri, una giornata dal sapore anni ’90 che rende molto felice chi sta scrivendo queste righe.

Delle band annunciate della giornata infatti, incuriosisce molto l’esibizione dei Prozac+, band cardine degli anni ’90 in Italia, un po’ perché è una reunion (di sole due date) che veniva richiesta da tempo, e un po’ perché all’epoca non sono mai riuscita a vederli live e volete mettere la felicità del poter cantare (urlare) AcidoAcida o Betty Tossica sotto al palco?

Dell’ Home Festival in se, dopo ormai 9 edizioni, inizia ad diventare superfluo una presentazione vera e propria.

L’organizzazione migliora di anno in anno, i prezzi dei biglietti hanno importi ridicoli considerato le line up giornaliere e la caratura delle band è sempre più alta.

 

Di seguito prezzi e band delle singole giornate:

 

Mercoledì 29 agosto (ingresso gratuito):

Ermal Meta – Le Vibrazioni – Rumatera – Susum Soundsystem – Twee – Joe Victor – Rovere – Elius Inferno & The Magic Octagram – Monsters Of Rock Tribute W/ Powerage + Orion + Sunset Roses

 

Giovedì 30 agosto:

Alt J – White Lies – The Wombats – Django Django – Floating Points Live- Nic Cester & The Milano Elettrica – George Fitzgerald Live – Canova – Coma_Cose  – Selton – Lemandorle – Hån – Crln – Bruno Belissimo – Damien Mcfly – The André – Sem&Sténn – Altre Di B – Vettori – Her Skin

 

Venerdì 31 agosto:

The Prodigy – Incubus – Prozac+ – Mellow Mood – Roni Size Ft. Dynamite Mc – Ministri  – Tropical Pizza Soundsystem – Belize – Jack Jaselli – Paolo Baldini Dubfiles – Cacao Mental – Hit-Kunle – Makai – Weird Bloom – La Scimmia – Black Snake Moan – Alcesti – The Yellow Traffic Light – Two Birds One Stoned

 

Sabato 1 settembre:

Eric Prydz – Afrojack – Frah Quintale – Carl Brave X Franco 126 – Cosmo – Dark Polo Gang – Nitro – Rkomi – Quentin40 – Elettra Lamborghini – M¥Ss Keta – Cimini – – Santii – Go Dugong  – Ackeejuice Rockers – Tauro Boys + Tutti Fenomeni – Thelonious B. – Ainè – Tersø – Andrea Poggio  – Sealow – Bonetti

 

Domenica 2 settembre:

Caparezza – Francesca Michielin – Motta – A Casa Di Ralf W/ Dj Ralf + Carola Pisaturo + Angle + Capofortuna Music –  Mr.Rain – Gionnyscandal – Maria Antonietta – Frenetik & Orang3 – Intergalactic Lovers – Joan Thiele – Eugenio In Via Di Gioia – Masamasa – Generic Animal – Riccardo Zanotti – Pinguini Tattici Nucleari – Tobjah – Paletti – Manitoba – Davide Petrella

 

Ed ecco i prezzi per le singole giornate e l’abbonamento, acquistabile su Ticketone.

Giovedì 30 agosto: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita

Venerdì 31 agosto: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita

Sabato 1 settembre: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita

Domenica 2 settembre: 30 euro + 4,50 di diritti prevendita

Abbonamento per le quattro giornate a pagamento: 90 euro + 13,50 di diritti prevendita  

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X