comunicato stampa

Il pioniere del progressive metal IHSAHN annuncia oggi Pharos, il secondo di due EP connessi, ma apposti tra loro, in uscita l’11 settembre su Candlelight Records/Spinefarm.

Rispetto alle atmosfere dark del precedente EP Telemark uscito a inizio anno, Pharos è ricco di luce e contiene tre composizoni originali e due cover: una versione delicata ma fedele all’originale di “Manhattan Skyline” dei norvegesi A-HA (con la partecipazione alla voce di Einar Solberg dei Leprous) e la spettrale “Roads” della band trip-hop britannica PORTISHEAD.

Registrato nel suo home studio con le parti di batteria a cura di Tobias Solbakk al Jukes Joint Studio, Pharos è musicalmente e concettualmente l’opposto di Telemark (uscito a febbraio).

Il primo singolo “Spectre At The Feat” è disponibile ora. Guarda il video QUI.
 

Pre-ordina Pharos QUI.

 

Pharos è un altro grande trionfo per uno dei piùimportanti fondatori del black metal; questo compositore norvegese, che ha prestato il suo spirito iconoclasta e le sue grandi abilità  a numerose band e progetti, ha ancora una volta tessuto paesaggi sonori intricati che lo rendono un vero e proprio alchimista della musica.

 

Avatar
Author

Write A Comment