JASON BECKER: on line il video ‘Hold On To Love’ Song From’ dall’album Triumphant Hearts’

Di seguito il video musicale ufficiale per la canzone “Hold On To Love” di Jason Becker. Il brano è tratto dal nuovo album del chitarrista, “Triumphant Hearts”, che uscirà il 7 dicembre tramite Music Theories Recordings / Mascot Label Group.

La storia di Becker è di genialità, talento, determinazione, avversità e, in definitiva, trionfo. Un bambino prodigio alla chitarra, Jason è diventato famoso fin da adolescente quando era metà del duo tecnico di chitarra CACOPHONY, con il suo grande amico Marty Friedman. Nel 1989, a soli 19 anni e dopo aver entusiasmato il pubblico di tutto il mondo, il giovane virtuoso divenne il chitarrista di David Lee Roth, seguendo le orme di Eddie Van Halen e Steve Vai. Ha scritto e registrato il terzo album solista di Roth, “A Little Is not Enough”, ed era pronto per sfondare, quando un fastidioso dolore alla gamba gli veniva diagnosticata la sclerosi laterale amiotrofica (ALS) o la malattia di Lou Gehrig, la stessa condizione in cui Stephen Hawking visse per oltre cinque decenni. È una condizione fatale con un’aspettativa di vita di circa cinque anni. Forse.

Questo è stato 29 anni fa. Ha perso la capacità di suonare la chitarra, camminare, parlare e respirare da solo. Ma non ha mai perso la sua voglia di vivere o il suo desiderio di creare musica. Comunicando attraverso una serie di movimenti oculari con un sistema sviluppato da suo padre, Jason enuncia parole, note musicali e accordi. Egli trasmette la sua visione musicale alla sua squadra che può quindi inserire le note in un computer, modificare le parti secondo i suoi rigorosi standard e quindi generare grafici per i musicisti di sessione. La sua musica ispiratrice e la sua storia di vita sono state oggetto di innumerevoli articoli di cronaca, articoli di copertina di riviste e un documentario pluripremiato, “Jason Becker: Not Dead Yet”.

Le 14 tracce dell’album mettono in mostra il dono di Jason per la melodia e la sua profonda conoscenza della composizione classica e della disposizione orchestrale. Molte parti della chitarra sono eseguite da degli dei a sei corde, tra cui Joe Satriani, Steve Vai, Neal Schon, Steve Morse, Paul Gilbert, Joe Bonamassa e molti altri.

“Alcune persone si sentono dispiaciute per me”, ammette, “e lo capisco, mi sento davvero fortunato, non mi manca più suonare la chitarra. Bisogna fare di necessità virtù, e sono grato per molto altro. Sono circondato da persone amorevoli e posso ancora fare musica “.

 

 

“Triumphant Hearts”:

01. Triumphant Heart (ft. Marty Friedman, Gluaco Bertagnin, Hiyori Okuda) 
02. Hold On To Love (ft. Codany Holiday) 
03. Fantasy Weaver (ft. Jake Shimabukuro) 
04. Once Upon A Melody 
05. We Are One (ft. Steve Knight) 
06. Magic Woman (ft. Uli Jon Roth, Chris Broderick) 
07. Blowin’ In The Wind 
08. River Of Longing (ft. Jon Satiriani, Aleks Sever, Guthrie Govan, Steve Morse) 
09. Valley Of Fire (ft. The Magnificent 13) 
10. River Of Longing (ft. Trevor Rabin) 
11. Taking Me Back 
12. Tell Me No Lies 
13. Hold On To Love (ft. Codany Holiday) [Chuck Zwicky Remix] 
14. You Do It

 

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com