AFM Records – Maggio 2010

Quarto episodio di una delle All Star Band più famosa di tutto il il panorama heavy-power nordeuropeo, Masterplan, nota ai più soprattutto per annoverare tra le sue fila alcuni tra gli esponenti più importanti del suddetto genere: progetto nato da una costola dei sempiterni Helloween, ovvero dai dissidenti Uli Kusch e Roland Grapow (batteria e chitarra), attualmente vede in formazione, oltre al secondo dei due, l’ultraeclettico batterista Mike Terrana ed il biondissimo singer Jorn Lande (Y. Malmsteen, Avantasia ecc…).

A parte questo, c’è davvero ben poco altro da dire. Abbiamo recensito migliaia di dischi uguali a questo “Time to be King” e per tutti è valso lo stesso commento: grande tecnica messa al servizio di canzoni che se non sono tutte identiche tra loro, poco ci manca. Il power metal ha smesso di dire la sua da fin troppo tempo, continuando ancora oggi a riproporre all’infinito la stessa soluzione musicale, senza aggiungere granchè a quanto detto in precedenza. Siamo dunque di fronte ad un prodotto ancora una volta trascurabile, se si fa eccezione per gli elementi che sono scesi in campo, la cui professionalità è al di fuori di ogni discussione, ma si tratta di un lavoro che a malapena potrà far breccia nei cuori dei metalhead teutonici, i quali ascoltano questa musica da una vita (e forse anche da prima…) come se fosse parte del proprio DNA.

Immagino che il resto del mondo, invece, potrà tranquillamente farne a meno.

www.master-plan.net

Tracklist:
1. Fiddle Of Time
2. Blow Your Winds
3. Far From The End Of The World
4. Time To Be King
5. Lonely Winds Of War
6. The Dark Road
7. The Sun Is In Your Hands
8. The Black One
9. Blue Europa
10. Under The Moon

Band:
Jørn Lande – voce
Roland Grapow – chitarra
Jan-Sören Eckert – basso
Axel Mackenrott – tastiere
Mike Terrana – batteria

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi