MÖTLEY CRÜE: Nikki Sixx padre del quinto figlio a 60 anni e dopo una vasectomia. Auguri!

La moglie Courtney ha avuto una bambina di nome Ruby Sixx

Nikki Sixx - Sixx: A.M. live @ Milano 2016 - foto di Angeli Daniele

Il bassista dei MÖTLEY CRÜE Nikki Sixx e sua moglie Courtney Sixx hanno dato il benvenuto alla loro primo figlia, una bambina di nome Ruby Sixx, lo scorso sabato sera (27 luglio).

Il 60enne rocker ha scritto sulla sua pagina Facebook martedì sera del 30 luglio:

“Sabato sera io e mia moglie Courtney abbiamo dato il benvenuto nel nostro mondo e alla nostra famiglia a una bellissima bambina di nome Ruby Sixx… Stiamo già dormendo allenandola con un metronomo e le ho procurato un basso rosa”.

In precedenza Nikki aveva subito una vasectomia dopo il divorzio del 2007 da Donna D’Errico, la bagnina di Baywatch, dopo 11 anni di matrimonio. Il bassista aveva dichiarato sull’intervento di vasectomia per non avere più figli:

“Una volta ero sposato con qualcuno di nome Satana e ho detto: ‘Non vivrò il resto della mia vita in tribunale per combattere per il mantenimento dei figli, quindi non voglio mai più farlo”, aveva detto Nikki a USA Today sulla sua decisione di sottoporsi a una vasectomia”

Nikki è già padre di quattro figli di precedenti matrimoni. Ha tre figli Gunner, 28, Storm, 25 e Decker, 23, con la sua prima moglie, Brandi Brandt; e una figlia, Frankie-Jean di 18 anni, con la sua seconda moglie, la star di “Baywatch” Donna D’Errico. Questo è il primo figlio di Courtney.

Sixx ha rivelato di essere stato sottoposto a una procedura di recupero dello sperma e che lui e Courtney hanno usato l’inseminazione artificiale per concepire.

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X