comunicato stampa

Nick Oliveri non ha certo bisogno di presentazioni. L’iconico bassista, già membro di band leggendarie come Kyuss? e Queens of the Stone Age?, torna in Italia col suo tour solista Death Acoustic.

Il componente più folle, eccessivo e incontrollabile dei leggendari Kyuss?, dopo aver seguito Josh Homme? nei Queens Of The Stone Age? e aver militato nei temibili Dwarves, dal 1997 è alla testa come cantate e bassista dei Mondo Generator?. Con il suo progetto Death Acoustic? rivisita in chiave acustica le pietre miliari che hanno segnato la sua carriera, mantenendo la verve e l’attitudine tipicamente punk che da sempre lo contraddistinguono.

Casademoni, in apertura, è invece il progetto perlopiù acustico di Alberto Casadei (Solaris), impegnato in un alternative-folk ispirato dai grandi nomi del genere degli anni ’90, accompagnato alla batteria da Glauco Taddei. L’album d’esordio registrato, mixato e masterizzato assieme ad Andrea Cola (Sunday Morning) è tuttora inedito e vedrà la luce (si spera) nel 2025.

Un pezzo dei leggendari Kyuss arriva al Bronson e risponde al nome di Nick Oliveri, il più folle, eccessivo e incontrollabile della band, che ha seguito Josh Homme nei Queens Of The Stone Age, militato nei temibili Dwarves e dal 1997 è alla testa come cantate e bassista dei Mondo Generator, dal 2003 il suo principale progetto che prende il nome dal titolo di un brano da lui scritto e contenuto nell’album “Blues for the Red Sun” dei Kyuss, l’opera fondamentale dello stoner rock.

I quattro album all’attivo dall’esordio “Cocaina rodeo” a oggi, in cui di volta in volta il nostro ha coinvolto personaggi come Josh Homme, Brant Bjork, Rob Oswald, Karl Doyle, Mark Lanegan, CJ Ramone e John Garcia, e la fama meritata di “killer live band”, guadagnata concerto dopo concerto con un sound ibrido e meticciato che mischia alla massima potenza punk, hard, rock e stoner, fanno di Nick Oliveri uno dei frontman più istrionici, carismatici ed eccentrici in circolazione. Nel “Death Acoustic Tour” Oliveri suona e canta classici di QOTSA, Kyuss, Mondo Generator e brani scritti e registrati durante la sua carriera solista.

Nick Oliveri
Death Acoustic
+ Casademoni

giovedì 7 marzo 2024

BRONSON

Via Cella 50, Madonna dell’Albero (Ravenna)

Inizio ore 21.30

Ingresso 13 € in prevendita

Bronson Produzioni – Info: 333 2097141

Avatar
Author

Comments are closed.