Nikki Sixx: ho speso più soldi in terapie che in macchine

Nikki Sixx: Ho speso più soldi in terapia di quanto le altre rock stars hanno speso in macchine.

nikki sixx

Durante una recente intervista con Larry Flick, di SiriusXM , al bassista dei MÖTLEY CRÜE Nikki Sixx, che ha vissuto una quasi fatale overdose nel 1987, gli è stato chiesto perché lui fosse vissuto a tale episodio, mentre ad altri non sono sopravvissuti.

Faccio una lista, tipo buoni propositi per l’anno nuovo, quello degli intenti e quello delle cose da realizzare, dice Sixx, e in cima alla lista è fare la differenza

Non capisco la mia infanzia, continua, sto lavorando su un libro al momento che parla proprio di questo. gran parte del mio comportamento e delle cose che prendevo sono un conseguenza di quello che è successo nei primi sette anni della mia vita. Tutto questo è molto eccitante e doloroso e ci sto lavorando. Ma penso che sono nato per fare la differenza.

Ho avuto una pessima educazione e ne sto ancora pagando le conseguenze ogni giorno,” aggiunge Sixx. “inoltre Ho speso più soldi in terapia di quanto le altre rock stars hanno speso in macchine. Ho voluto cambiare fortemente e migliorarmi per essere un uomo migliore. E parte della mia evoluzione è essere presente per i miei figli. E questo è molto importante.

Sto provando a liberarmi dalla mia rabbia che è diventata delusione e rimorso nei confronti di mia madre,” dice. “Ho lasciato andare mio padre. Però, ora che sto lavorando su questo libro parlando con mia zia sto scoprendo molte cose, non mi hanno mai tenuto in braccio per le prime tre settimane della mia vita, quando me l’ha detto sono quasi scoppiato a piangere. E qualcuno mi dice, ‘Wow, anche le rock stars piangono?’ io dico, yeah, man, è doloroso sentirsi dire cose del genere. Per cui, non sono arrabbiato. Sto solo affrontando questo. Ed è probabile che in molte canzoni parlerò di questo.

Nikki ha detto a “The Sun” che grande parte del suo comportamento è causato dalla mancanza dei genitori. Suo padre l’ha abbandonato da ragazzino e sua madre era un alcolizzata che portava a casa sempre nuovi uomini. Lui odiava i suoi genitori così tanto che ha cambiato all anagrafe il suo nome in Nikki Sixx da Frank Feranna. Frank era il nome del suo padre.

Il nuovo film tratto dal libro dei MÖTLEY CRÜE del 2001, “The Dirt” andrà in onda su Netflix il 22 di marzo.
Il disco uscirà lo stesso giorno e racchiuderà i classici dei MÖTLEY CRÜE, tre nuovi inediti e la Cover di “Like A Virgin” di Madonna.

il primo degli inediti è “The Dirt (Est. 1981)”, in collaborazione con il rapper Machine Gun Kelly, uscito il mese scorso.

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*