Piero Pelù era tornato il 10 aprile sui social per comunicare ai suoi fan di aver superato i problemi fisici che lo avevano costretto a una pausa forzata, accompagnata da una forma di depressione. E ora l’ex cantante dei Litfiba ritorna col primo singolo, intitolato “Novichok”, il gas utilizzato dal regime russo per uccidere gli oppositori politici:

“Novichok è il veleno subdolamente usato da Putin per uccidere i suoi oppositori e per metafora è il veleno che ogni giorno viene propinato a noi cittadini attraverso ambienti contaminati e propagande sempre più invasive e false”

 

Avatar
Author

Comments are closed.