Pino Scotto si è esibito lunedì 26 febbraio 2024 al Tepepa di Sacile (PN).

Pino rappresenta, senza ombra di dubbio, l’icona più importante del rock nazionale. Carismatico e grintoso singer dalle marcate influenze blues, dotato di una voce profonda e graffiante, rappresenta la migliore incarnazione della figura del rocker mai apparsa in Italia. La sua carriera ha ufficialmente inizio al termine degli anni ’70, quando incide il primo 45 giri con i Pulsar; dopo qualche tempo diviene frontman dei Vanadium, la heavy rock band più importante della scena italiana, con cui realizza otto grandi album (sette di questi al ritmo di uno all’anno, fatto impensabile per una rock band della penisola) e con cui può permettersi di affrontare tour regolari dentro e fuori dai confini del nostro paese.

In apertura gli Hounds of Devil, band speed metal di Pordenone.

Fotografie dii Franco Moret

 

Hounds of Devil

 

Pino Scotto

 

 

 

 

Avatar
Author

Comments are closed.