Il Guitar Center si sta preparando a dichiarare un potenziale fallimento. Secondo il New York Times, il più grande rivenditore di strumenti musicali del paese ha mancato un pagamento di interessi di 45 milioni di dollari all’inizio di questo mese, facendo scattare un periodo di grazia di 30 giorni che potrebbe finire in default. Si dice che la società stia discutendo con i creditori un piano che potrebbe comportare la dichiarazione di fallimento quest’anno e la sua uscita dal fallimento all’inizio del 2021.

Lo scorso maggio, Guitar Center ha annunciato di aver completato una serie di transazioni per far fronte ai pagamenti del debito dell’aprile 2020. Queste transazioni hanno fornito liquidità a breve termine per aiutare a superare le difficoltà incontrate durante la pandemia COVID-19 e sono state rese possibili grazie al sostegno di ciascuno dei gruppi di creditori di Guitar Center.

La musica non deve morire!

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi