L’ultima canzone dei Beatles, “Now and Then“, uscirà il 2 novembre. La canzone, scritta e cantata da John Lennon, è stata completata da Paul McCartney e Ringo Starr oltre quattro decadi dopo la morte di Lennon. Il singolo sarà accompagnato da un film documentario di 12 minuti.

Il singolo sarà pubblicato in tutto il mondo alle 15:00 (ora italiana). La copertina originale è stata realizzata dal rinomato artista Ed Ruscha.

Il nuovo videoclip musicale di “Now And Then” debutterà venerdì 3 novembre. Un film documentario della durata di 12 minuti, “Now And Then – The Last Beatles Song“, scritto e diretto da Oliver Murray avrà la sua première il 1° novembre. Sarà inoltre caricato sul canale ufficiale YouTube dei Beatles alle 20:30 (ora italiana).

Il commovente corto racconta la storia dietro l’ultima canzone dei Beatles, attraverso materiale video esclusivo e parti commentate da Paul, Ringo, George, Sean Ono Lennon e Peter Jackson.

I dettagli della canzone

“Now And Then” è una ballata folk-pop con un’atmosfera nostalgica. Il testo parla di ricordi del passato e del presente, e del modo in cui le cose cambiano nel tempo.

La canzone è stata scritta da Lennon nel 1978, ma non è mai stata pubblicata. Nel 2023, McCartney e Starr hanno deciso di completarla, utilizzando la demo originale di Lennon e aggiungendo nuovi arrangiamenti.

La band ha scritto:

Il movimentato viaggio verso la realizzazione di Now and Then si è svolto nell’arco di cinquant’anni ed è il prodotto di conversazioni e collaborazioni tra i quattro Beatles che continuano ancora oggi. La lunga demo di John Lennon, mitizzata, fu elaborata per la prima volta nel febbraio 1995 da Paul, George e Ringo come parte del progetto The Beatles Anthology, ma rimase incompiuta, in parte a causa delle impossibili sfide tecnologiche implicate nel lavorare con la voce che John aveva registrato su nastro in gli anni ’70. Per anni sembrava che la canzone non potesse mai essere completata. Un sistema software sviluppato da Peter Jackson e dal suo team, utilizzato durante la produzione della serie di documentari Get Back, ha finalmente aperto la strada alla separazione della voce di John dalla parte del pianoforte.

Di conseguenza, la registrazione originale ha potuto essere riportata in vita e rielaborata con il contributo di tutti e quattro i Beatles. Questa straordinaria storia di archeologia musicale riflette l’infinita curiosità creativa e la comune passione per la tecnologia dei Beatles. Segna il completamento dell’ultima registrazione che John, Paul, George e Ringo realizzeranno insieme e celebra l’eredità della band più importante e influente nella storia della musica popolare. 

Il film documentario

Il film documentario “Now And Then – The Last Beatles Song” racconta la storia dietro la canzone. Il documentario include interviste con Paul, Ringo, George, Sean Ono Lennon e Peter Jackson.

Il film documentario è stato diretto da Oliver Murray, che ha anche diretto il film documentario “Get Back” sui Beatles.

 

Avatar
Author

Comments are closed.