Glenn Hughes e Doug Aldrich de THE DEAD DAISIES si sono aperti sulla recente partenza di Deen Castronovo. Il batterista ha annunciato la sua uscita dal gruppo due giorni dopo che il pubblicista dei DEAD DAISIES aveva rivelato che Tommy Clufetos (BLACK SABBATH, OZZY OSBOURNE, ROB ZOMBIE, TED NUGENT, ALICE COOPER) si sarebbe riunito alla band in tour a supporto del nuovo album, “Holy Ground”. Clufetos era stato precedentemente in tour con i DEAD DAISIES nel 2015.

Durante un’apparizione di ieri martedì 2 febbraio su “Trunk Nation With Eddie Trunk” di SiriusXM, Aldrich ha dichiarato sulla decisione di Castronovo di lasciare i DEAD DAISIES: “Deen sta avendo un periodo difficile con alcuni problemi alla schiena. Ci siamo riuniti e abbiamo suonato nell’ottobre dell’anno scorso, e lui stava lottando – non stava ben. E ha detto, ‘Guardate, ragazzi, ho bisogno di fare del lavoro, e questo mi metterà fuori gioco per un po’. So che voi ragazzi volete muovervi velocemente e avete dei piani per fare delle cose’. Così ha deciso di farlo”.

Glenn ha elogiato Deen, che ha lavorato alla batteria su “Holy Ground” così come sull’LP “Burn It Down” del 2018.

“Deen ha cantato su un paio di canzoni di ‘Holy Ground’ con me. Mi sarebbe piaciuto far cantare Deen di più. Abbiamo una grande armonia insieme, e si può sentire.

“È un vero peccato che non sia con noi. Ma dobbiamo continuare. E Tommy Clufetos è quello giusto”.

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi