La serata d’esordio i Transmissions XIV (qui il programma) si è aperta ieri 24 novembre 2022 alle 20 al Teatro Rasi con il “warm up” dj set di Trinity, poi alle 21 i field recordings contaminati del produttore e polistrumentista scozzese Erland Cooper, il cui progetto Landform – tra musica e installazione – è un evento assolutamente unico, in quanto i nastri utilizzati (che sono stati abbandonati nella natura incontaminata di tre luoghi intorno al mondo) sono stati tagliati e lasciati agli spettatori.

Alle 22 è toccato poi alla personalissima ricerca sul suono e sul gesto strumentale della violinista e cantante Silvia Tarozzi, in questa occasione accompagnata dal suo Quintet di “all star”, mentre la serata sarà chiusa dalle sperimentazioni tra ritmi tropicali, canzone latino americana ed elettronica di Lucrecia Dalt (alla quale è stata appena dedicata la copertina del magazine The Wire, riferimento della musica indipendente a livello globale). Il suo nuovo album ¡Ay!, ottavo da solista e terzo per l’indipendente newyorkese RVNG Intl., è da più parti indicato come uno dei migliori dischi in assoluto usciti nel 2022.

Foto di Emanuel Giordani

 

 

 

 

 

Avatar
Author

Write A Comment