Twisted Sister si sono esibiti ieri 26 gennaio 2023 al The Canyon club di Agoura Hills, in California, dove sono stati inseriti nella Metal Hall of Fame. Alla batteria, come precedentemente annunciato Mike Portnoy. La band non si esibiva da circa 6 anni, con l’ex Dream Theather che partecipò all’ultimo tour, intitolato Forty And Fuck It con la formazione composta da Dee Snider (voce), Jay Jay French (chitarra), Eddie Ojeda (chitarra), Mark Mendoza (basso).

La band ha suonato “You Can’t Stop Rock ‘N’ Roll” , “Under The Blade” e “We’re Not Gonna Take It”. Il chitarrista Eddie Ojeda era assente dall’evento dopo aver contratto il COVID-19; a sostituirlo c’era Keith Robert War. La band è stata introdotta nella cerimonia da Steve Vai e dallo stesso Mike Portnoy.

Dee Snider è stato intervistato sul futuro dei TWISTED SISTER in una nuova intervista con Eonmusic prima dell’esibizione.

“ho mangiato un sacco di pancake e muffin, quindi non sono così in forma come prima!” Ma, sai, è divertente. Adoro questi ragazzi, e quella è stata una delle cose migliori di riunirsi è stato diventare di nuovo amici, e siamo amici”.

Quando gli è stata chiesto se la band suonerà in futuro, Dee ha risposto:

 “Nessuna intenzione di farlo. Sai, ho detto che quando le persone si ritirano, dovrebbero lasciare il palco, e tutte quelle band, sono stanco di comprare altre magliette con la scritta ‘No More Tour” e vedere persone che firmano contratti con il sangue e poi si presentano tre anni dopo. Non credo in quelle stronzate, quindi non credo che succederà “.

 

Avatar
Author

Write A Comment