Nuclear Blast – settembre 2022

VENOM INC., ovvero il contributo cupo e violento, veloce e blasfemo all’incarnazione di ciò che l’aggressione NWOBHM ha rappresentato in 40 anni di estrema potenza.

Quanta acqua è affluita nel fiume dell’odio, quante vittime ha visto trascinare all’inferno il fiume dei pianti e in questi 40 e passa anni, quanta storia e quanta distruzione inghiottita dai flutti del fiume dell’oblio ha visto la terra e quanto oscuro disprezzo verso il genere umano ha trasportato il fiume del dolore, quante anime colpevoli il fiume del fuoco ha portato via con sè prima di giungere alla grande palude… VENOM, M-PIRE OF EVIL, VENOM INC., nomi che marchiano la storia della musica con il sangue e con il fuoco.

Il sangue e il fuoco marcano il ritorno dopo cinque anni dal debutto, AVE’, con il nome VENOM INC. e con il secondo nuovo mostruoso THERE’S ONLY BLACK, un aggressivo e rabbioso album che rivolge un cattivo e malefico sguardo, e feroce e spietata critica, alla follia del genere umano che tenta di auto annullarsi, all’idiozia che contraddistingue la nostra specie e alla nostra inutile frenetica corsa verso il nulla e che invece conduce direttamente all’inferno e alla dannazione delle anime di ciascuno senza possibilità di redenzione alcuna, verso le tenebre prive di luce!

Dannazione, menzogna, falsità, amoralità, blasfemia…

Questa la tematica che si snoda in tutto il dannato sacrificio in musica di questo sporco trio che vede come sempre alla chitarra la storia in carne ed ossa, rappresentata dal signore oscuro Jeff MANTAS Dunn, il mastodontico Tony THE DEMOLITION MAN Dolan e il granitico Jeremie WAR MACHINE King!!!

Un album di notevole impatto con violente connotazioni thrash metal ultra veloci e ultra aggressive, graffi velenosi con artigli sonori che si insinuano fino al cuore per ferirlo e per brutalizzarlo lasciandolo in una estrema sofferenza senza pace. Una dannata potenza thrash… agli albori della storia, all’alba dei tempi volgari non c’era distinzione tra generi musicali, tematici o sonori, solo purezza e ribellione, sfacciataggine e libertà espressiva, dannata musica per dannati appassionati e amanti del vorticoso perenne sisma sonoro violento, e così sia, amen!

La concatenazione di eventi musicali è molto fluida ed infuocata, liriche e riff e ritmi si contorcono come le anime dei dannati che imprecano contro se stessi a causa dei crimini commessi, momenti di pura infuocata agghiacciante lucidità armonica che scaturisce in false aperture verso l’etereo, un totale inganno poichè l’apertura conduce verso il baratro più cupo e più oscuro… perchè è il nero il colore dominante di questo percorso infausto e pieno di disprezzo

Dissonanze dilaganti, agonie sonore, cadenze e movimenti ritmici asfissianti, urla accusatorie e strazianti, nefaste melodie, solo di chitarra che turbano l’anima, presagi armonici oscuri distruttivi.

Sorgiamo dall’Inferno e attraverso il fuoco voliamo

THERE’S ONLY BLACK!!!! Venom Inc. la reale estrema potenza!!!

www.venom-inc.co.uk

Tracklist:

Side A
1. How Many Can Die
2. Infinitum
3. Come To Me

Side B
4. There’s Only Black
5. Tyrant
6. Don’t Feed Me Your Lies

Side C
7. Man As God
8. Burn Liar Burn
9. Nine

Side D
10. Rampant
11. The Dance
12. Inferno

Band:
Tony “Demolition Man” Dolan – voce, basso
Jeffrey “Mantas” Dunn – chitarra
Jeramie “War Machine” Kling – batteria

Author

Born to Lose, Live to Win | Rock'n'Roll is my life, so... long live rock'n'roll !!!

Write A Comment