Amanda Somerville’s Trillium – Tectonic

 

Frontiers Music Srl – Giugno 2018</strong

Trillium, un progetto nato nel 2011 con l’album ‘Alloy’ e poi accantonato, presumo per gli innumerevoli impegni della cantante Amanda Somerville, fino ad oggi. ‘Tectonic’ è il nuovo disco, un prodotto moderno che rispecchia i tempi in cui viviamo, un prodotto confezionato ad hoc che però non riesce a coinvolgere totalmente durante l’ascolto. Mi spiego meglio. La produzione è perfetta per il genere, il team affiatato e l’esecuzione impeccabile o quasi. Cosa manca allora direte voi? Per quanto mi riguarda manca il sentimento, quella scintilla che ti fa appassionare di un disco e che ti fa venire voglia di ascoltarlo fino alla nausea. L’impressione è quella di trovarsi dinanzi a un progetto da studio costruito a tavolino (ce ne sono troppi in giro purtroppo) dove il lato più emozionale della musica viene messo in secondo piano.
Questa non vuole essere una bocciatura totale, anche perché i brani validi e interessanti non mancano, solo che io ho bisogno di altro per entusiasmarmi.

Time To Shine’, ‘Stand Up’, ‘Fighting Fate’, ‘Fatal Mistake’ e ‘Shards’ sono le tracce migliori, che si sviluppano tra sonorità sinfoniche e metal, dove il ritornello e le melodie vocali hanno un ruolo fondamentale.
Per il resto in più occasioni ascoltiamo ritornelli che non convincono appieno, come ad esempio in ‘Hit Me’ o in ‘Nocturna’ mentre la conclusiva ‘Eternal Spring’ riesce a regalare una buona manciata di emozioni, un brano dove le orchestrazioni e la voce di Amanda si fondono alla perfezione.

Cosa rimane alla fine dell’ascolto del disco? Beh poco direi. Come ho scritto in precedenza, non è scoccata la scintilla, ho cercato di farmi coinvolgere ma qualcosa me lo ha impedito, mi ha tenuto a debita distanza.

Non so se il progetto Trillium avrà un seguito a breve o lunga scadenza, diciamo pure che in tutta sincerità pur riconoscendo le indubbie qualità dei musicisti coinvolti, non riesco a intravedere un futuro e una carriera duratura per questo moniker.

www.amandasomerville.com

Tracklist:

1.Time To Shine
2.Stand Up
3.Full Speed Ahead
4.Hit Me
5.Fighting Fate
6.Nocturna
7.Fatal Mistake
8.Shards
9.Clichè Freak Show
10.Eternal Spring

Band:

Amanda Somerville – voce
Sander Gommans – chitarra, basso
Erik Van Ittersum – tastiere
Andre Borgman – batteria

Mark Burnash – basso (traccia n.3)

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com