Brad Whitford, chitarrista 69enne, membro degli Aerosmith dal 1971, ha espresso la sua preoccupazione del futuro della band durante una intervista col chitarrista Joe Bonamassa nel suo podcast “Live From Nerdville” .

Il tour degli AEROSMITH previsto per il 2020 è stato rimandato al 2021 e poi di nuovo rinviato nel 2022.

Brad ha detto:

Il tour europeo… hanno cercato di pianificarne uno l’anno scorso e poi se ne riparla al prossimo.

È un sogno irrealizzabile in questo momento. Non succederà nulla per molto tempo.

A volte non sono sicuro di cosa pensano i miei soci su cosa accadrà.”

Ha continuato:

C’è un’altra aspetto nell’andare in Europa ora, a causa della Brexit… è molto più difficile ottenere visti di lavoro per questo motivo.

Sarà un altro incubo.

Voglio dire, ho i miei dubbi sul fatto che gli AEROSMITH si esibiranno di nuovo davvero in questa fase, perché l’età sta diventando un fattore reale. Ed è quello che è”.

Gli AEROSMITH sono stati riconfermati agli I-DAYS Milano come headliner,  e si esibiranno venerdì 10 giugno 2022.

 

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi