Angel – Sinful

 

Casablanca Records – 1979

Scoprii gli Angel ad una fiera del disco a Milano ormai più di venti anni fa.

Incuriosito dalla copertina ma soprattutto dal logo geniale (si può leggere anche al contrario) comprai il vinile e una volta tornato a casa e messo il disco nel giradischi, beh fu amore a primo ascolto.

Sinful” è stato l’ultimo album degli Angel (anche se nel 1999 ci fu un ritorno con The Beginning) e a mio avviso i loro migliore. Una band che sapeva suonare bene, che univa un look angelico a capacità compositive fuori dal comune.

Don’t Take Your Love” è la prima perla, dominato dalle tastiere di Giuffria e dalla splendida voce di Frank Dimino, sottovalutato cantante che avrebbe meritato di più.

Una splendida melodia che culmina nel ritornello, appiccicoso più che mai, una vera hit che purtroppo non scalò mai le classifiche. “L.a. Lady” ancora una volta con Giuffria in grande spolvero, brano meno orientato verso il pop e più rock n roll, di quello sano.

Si entra nel vivo del disco con “Just Can Take It” e “You Can Buy Love” imprescindibili e gemme assolute di “Sinful”. Non si può scappare da queste melodie, e ancora oggi riascoltandole mi chiedo come mai gli Angel non abbiano mai fatto il botto.

Il lato 1 si chiude con “Bad Time” più cadenzata e ritmica con un bel assolo di chitarra di Punky Meadows.
Il secondo lato non è perfetto come il primo ma troviamo comunque almeno tre brani su cinque che spiccano.

Waited A Long Time” che richiama i migliori Styx, la ballata corale “I’ll Never Fall In Love Again” e la conclusiva e sbarazzina “Lovers Live On”.

Sinful” è un piccolo grande disco che consiglio di riscoprire, entrando così nel mondo musicale degli Angel, band purtroppo sottovalutata ma capace di scrivere grandi pagine di rock melodico.

Tracklist:
1. Don’t Take Your Love
2. L.A. Lady
3. Just Can’t Take It
4. You Can’t Buy Love
5. Bad Time
6. Waited A Long Time
7. I’ll Bring The Whole World To Your Door
8. I’ll Never Fall In Love Again
9. Wild And Hot
10. Lovers Live On

Band:
Frank Dimino – voce
Punky Meadows – chitarra
Gregg Giuffria – tastiere
Felix Robinson – basso, cori
Barry Brandt – batteria, cori

 

group22

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X