Blind Guardian hanno pubblicato il video di Violent Shadows, tratto dal nuovo album The God Machine che uscirà il prossimo 2 settembre per Nuclear Blast.

Hansi Kürsch spiega:
“Dalla nostra performance sul WWW Virtual Wacken, Violent Shadows ha gettato un’ombra enorme, quasi travolgente, sulle aspettative di “The God Machine”. Eravamo ben consapevoli dell’effetto che il numero si sarebbe sviluppato dall’inizio. il messaggio credo sia abbastanza chiaro: possiamo anche andare dritti! Con l’uscita del singolo si ha un’anticipazione abbastanza precisa della precisione e dell’intensità dell’intero album. Un’altra cosa, per chi pensa che le restanti cinque canzoni non valgano l’attesa, si sbaglia, ogni singolo è un fuoco d’artificio e nel contesto ogni singola canzone sembra ancora più grande.
Segna le mie parole, nel frattempo goditi Violent Shadows al massimo e ottieni The God Machine. Il 2 settembre 2022 è già ieri”.

Diventa subito evidente che The God Machine è l’apice senza sforzo del loro lavoro fino ad oggi. Un album con cui la band non prova nemmeno a copiare 1:1 gli anni Novanta e si affida invece alla memoria muscolare dell’epoca. Altamente contagioso, ispirato ai Frodo, ai Peter Pan e al Capitano Nemos del passato, un album avvincente, aggressivo, altamente melodico e brillantemente arrangiato nonostante tutta la sua accessibilità, ispirato alla magia ma non alla pura evasione. Un capolavoro moderno nella tradizione di quelle opere con cui BLIND GUARDIAN ha raggiunto le stelle negli anni Novanta. O semplicemente: The God Machine è la fontana della giovinezza in metallo fantasy che innumerevoli fan stavano aspettando da così tanto tempo. 

 

 

Tracklist

1. Deliver Us from Evil (5:22)
2. Damnation (5:21)
3. Secrets of the American Gods (7:29)
4. Violent Shadows (4:18)
5. Life Beyond the Spheres (6:03)
6. Architects of Doom (6:21)
7. Let It Be No More (4:49)
8. Blood of the Elves (4:38)
9. Destiny (6:47)

Avatar
Author

Write A Comment