comunicato stampa

Bob Dylan in Italia per presentare l’album “Rough and Rowdy Ways

Mentre il mondo continua a cercare di celebrarlo come un’istituzione, inchiodarlo, inserirlo nel canone del Premio Nobel, imbalsamare il suo passato, questo vagabondo continua sempre a fare la sua prossima fuga. In Rough and Rowdy Ways, Dylan sta esplorando un terreno che nessun altro ha mai raggiunto prima, continua a spingersi verso il futuro. – Rolling Stone

Dopo tutti questi anni in movimento, letteralmente e metaforicamente, chi sapeva che la contentezza creativa si addiceva a Dylan così bene? – Mojo

Rough and Rowdy Ways è un tremendo collage di riferimenti eruditi alla cultura alta e bassa, un’indagine sulla grandezza e sulla fragilità umana spesso trattata come una serie di ammiccamenti d’intesa. Riguarda la condizione umana; probabilmente è anche abbastanza autobiografico. – Guardian

Pre-Sale esclusiva Virgin dalle ore 10.00 alle ore 23.59 di Venerdi 17 Marzo
Vendita generale su ticketone dalle ore 10.00 di Sabato 18 Marzo

Bob Dylan ha annunciato questa mattina 5 concerti estivi che lo porteranno a presentare sui palcoscenici del nostro paese l’album “Rough and Rowdy Ways”.
Il cantautore di Duluth si esibirà in due serate consecutive al Teatro degli Arcimboldi di Milano per poi prendere il palco di due dei più prestigiosi festival italiani: Lucca Summer Festival e Umbria Jazz. Dylan concluderà la sua serie di concerti italiani a Roma, nella Sala Santa Cecilia dell’Auditorim Parco della Musica.

“Rough and Rowdy Ways”, l’album pubblicato da Dylan nel Giugno 2020, è stato descritto da gran parte della critica internazionale come uno dei migliori album pubblicati negli ultimi anni dal cantautore Premio Nobel.

Bob Dylan
3-4 LUGLIO – MILANO | TEATRO ARCIMBOLDI
6 LUGLIO – LUCCA SUMMER FESTIVAL |PIAZZA NAPOLEONE
7 LUGLIO – PERUGIA UMBRIA JAZZ | ARENA SANTA GIULIANA
9 LUGLIO – ROMA | AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA 
Biglietti

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da D’Alessandro e Galli (@dalessandroegalli)

Avatar
Author

Comments are closed.