Durante una conversazione con Classic Rock Magazine, il virtuoso della chitarra Joe Satriani ha difeso i Greta Van Fleet dalle critiche sul sound troppo simile ai Led Zeppelin.

Joe ha pubblicato un nuovo album intitolato “Shapeshifting“.

Il chitarrista ha detto:

“Ogni volta che metto su i Greta Van Fleet, qualcuno, di solito qualcuno più vecchio, dirà: ‘Chi sono questi ragazzi che copiano i Led Zeppelin?!’ Dategli tregua

Ha poi continuato:

“Ci sono band di una generazione più vecchia di loro che sembrano farlo per soldi e fama, ma per me questi ragazzi sembrano amare questa musica e hanno una vera scintilla”.

Nel 2018 Satriani aveva indicato i Greta Van Fleet come la sua nuova band preferita al momento, raccontando a NJ Arts:

“Ho ascoltato questa giovane band, Greta Van Fleet, e mi sto davvero godendo questa esuberanza che sto ascoltando. “Quando li ho ascoltati per la prima volta, ho inviato il loro album a tutti i miei amici che erano nella mia band del liceo.

“Siamo ancora buoni amici e restiamo in contatto e, giuro, è quello che stavamo cercando di fare quando avevamo 15 anni. Stavamo solo cercando di essere come Led Zeppelin, Black Sabbath e The Stones, ma questi i ragazzi sono davvero bravi! [Ride]

“Hanno lo stesso tipo di … sembra che adorano la musica e adorano quello che stanno facendo e sì, li ho ascoltato un bel po’.”

 

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi