Hardline – Life

 

Frontiers Music Srl – Aprile 2019

E’ sempre un piacere ascoltare un nuovo disco degli Hardline, ormai a tutti gli effetti da considerarsi una band italo/americana (quattro quinti della formazione sono italiani).
Gli Hardline hanno assaporato il successo nei primi anni novanta con il debutto ‘Double Eclipse’ vero e proprio capolavoro del genere hard rock melodico, poi dopo un lungo silenzio, dal 2002 ad oggi hanno pubblicato un disco più bello dell’altro.

Life’ il nuovo album, si presenta con una copertina minimale ma d’effetto, una sorta di copertina di un libro, un libro sulla vita che scorre a volte lentamente altre molto velocemente.
Dodici tracce di hard rock suonato alla grande, merito di una formazione collaudata composta da grandi musicisti come Mario Percudani alle chitarre, Alessandro Del Vecchio alle tastiere, Anna Portalupi al basso e Marco Di Salvia alla batteria, e poi ovviamente Johnny Gioeli alla voce, instancabile e immenso come sempre.

L’opener ‘Place To Call Home’ con il suo ritmo coinvolgente e tellurico, sembra provenire dal disco di debutto, un inizio davvero con i fiocchi per quella che sarà una delle migliori song dell’album.
Take A Chance’ non è da meno, altra grande canzone che tra le altre cose mette in evidenza il grande lavoro di Mario Percudani alla chitarra, a mio parere uno dei migliori musicisti attualmente sulla piazza, gusto notevole e tecnica mai fine a se stessa sono alcune delle sue armi.
Gli Hardline ci credono in questo album, ne sono entusiasti come traspare da ‘Helio’s Sun’ altro brano roccioso ed estremamente convincente.
Gli animi si placano con ‘Page Of Your Life’ una power ballad abbastanza classica nella struttura, ma non per questo priva di qualità, quella in questo bell’album non manca mai.

Si ritorna al rock granitico con ‘Out Of Time’, ‘Hold On To Right’ e ‘Handful Of Sand’ testimonianza di come l’hard rock classico possa ancora entusiasmare mischiando sonorità del passato rese attuali e naturali senza essere artificiali e preconfezionate.
This Love’ è un brano molto emozionante, riduttivo chiamarlo ballad. Ottima melodia quasi d’altri tempi e ancora Mario Percudani sugli scudi in particolar modo nelle parti soliste.
Ancora grande rock con la graffiante ‘Story Of My Life’ che scorre velocemente e poi spazio a ‘Who Wants To Live Forever’. Si è proprio lei, una delle canzoni più famose dei Queen. Gli Hardline senza particolari stravolgimenti riescono a rendere bene l’atmosfera e il pathos della versione originale (inarrivabile per chiunque).

L’album si chiude mostrando due facce del sound degli Hardline capaci sia in elettrico (‘Chameleon’) che in acustico (‘My Friend’) di essere una band dalle enormi capacità compositive e, aspetto fondamentale, di avere molto da dire e da offrire agli amanti di questa musica.

Life’ è assolutamente un disco da avere e gli Hardline ancora una volta si confermano ad alti livelli, una band che merita grandi attenzioni per tutto quello che sta facendo. Top album!!!

www.hardlinerocks.com

Tracklist:

1.Place To Call Home
2.Take A Chance
3.Helio’s Sun
4.Page Of Your Life
5.Out Of Time
6.Hold On To Right
7.Handful Of Sand
8.This Love
9.Story Of My Life
10.Who Wants To Live Forever
11.Chameleon
12.My Friend

Band:

Johnny Gioeli – voce
Alessandro Del Vecchio – tastiere
Mario Percudani – chitarra
Anna Portalupi – basso
Marco Di Salvia – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X