Il 24 ottobre del 1995 veniva pubblicato ‘Ozzmosis’, settimo oscuro album di Ozzy Osbourne

A metà anni novanta la carriera solista di Ozzy Osbourne è ormai una realtà consolidata. A fine ottobre del 1995 viene pubblicato l’album ‘Ozzmosis’, un lavoro duro, con un sound duro e più cupo.

‘Ozzmosis’ non è stato molto apprezzato come lavoro del grande Ozzy, anche perchè segue il grande album ‘No More Tears’ di cinque anni prima. Eppure ‘Ozzmosis’ vende negli Stati Uniti  3.000.000 di copie e ottiene 2  dischi di platino. 

Nella band vanno via Randy Castillo e Mike Inez se ne vanno, e arrivano Deen Castronovo e il grande Geezer Butler.

 

Tracce:
1. Perry Mason
2. I Just Want You
3. Ghost Behind My Eyes
4. Thunder Underground
5. See You On The Other Side
6. Tomorrow
7. Denial
8. My Little Man
9. My Jekyll Doesn’t Hide
10. Old L.A. Tonight

Band:
Ozzy Osbourne – voce
Zakk Wylde – chitarra
Geezer Butler – basso
Deen Castronovo – batteria
Rick Wakeman – tastiere
Michael Beinhorn – tastiere

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X