Il cardigan di KURT COBAIN indossato per l’ultimo servizio fotografico è stato venduto per 75.000 dollari

Julien’s Auctions, la casa d’aste di fama internazionale, ha bandito alcuni oggetti musicali nell’evento “MUSIC Icons” sabato 18 maggio all’Hard Rock Café Times Square in di fronte a una folla affollata di collezionisti e fan della musica.

Gli oggetti in vendita erano 670, legati alle leggende della musica Prince, Madonna, Kurt Cobain, QUEEN, Elton John, Bob Dylan, Elvis Presley, Lady Gaga, Greg Lake, Michael Jackson, Beyoncé e altri.

Uno degli articoli più discussi dell’asta – un cardigan acrilico e mohair indossato da Kurt Cobain nel suo ultimo servizio fotografico dei NIRVANA con il fotografo Jesse Frohman – è stato venduto per 75.000 dollari, ben oltre la sua stima originale di $ 20.000.

Frohman era stato incaricato di fare per i NIRVANA le foto dell’album “In Utero”, pubblicato il 21 settembre 1993.

Un’altro pezzo all’asta riguardante i NIRVANA era un piatto di carta usato, che Kurt Cobain aveva usato per mangiare insieme ad con una lista di scritti a pennarello nero di Cobain in un nightclub di Washington, DC nel 1990, stimati tra i $ 1.000 e i $ 2000, che sono stato venduti per la cifra incredibile di 22.000 dollari!

Di recente Perla Hudson, l’ex moglie del chitarrista dei GUNS N ‘ROSES Slash, aveva venduto alcuni oggetti personali appartenuti dal musicista dopo la fine del loro matrimonio.

La collezione proviene direttamente dai loro oggetti personali spazia dai primi anni ’80 quando era ancora un musicista in difficoltà nella Sunset Strip di Hollywood fino alla fine degli anni ’90, quando era una rock star affermata che viveva nelle sfavillanti colline di Hollywood.

Alcuni dei tesori pronti per la tua partecipazione includeranno il guardaroba personale e professionale di Slash, dozzine delle sue t-shirt “cool graphics”, numerose cinture in pelle, premi  e dischi d’oro della RIAA, mobili unici e gotici da casa sua, opere d’arte legate alla sua carriera, un cappello della sua enorme collezione, libri dei suoi amici famosi e vari oggetti da collezione dei Guns che ha ottenuto e salvato nel corso degli anni.

L’asta era avvenuta luogo online e all’Hard Rock Cafe di New York il 17 maggio e il 18 maggio.

Slash e Perla hanno raggiunto un accordo di divorzio lo scorso settembre.

Nell’accordo – secondo il sito di gossip TMZ – Slash ha accettato di pagare Perla 6,6 milioni di dollari e 100.000 dollari al mese e 39.000 dollari al mese per il mantenimento dei figli.

Slash ha conservato le sue chitarre e i diritti su tutte le composizioni musicali che possiede, con i futuri proventi appartenenti al rocker. Ha ottenuto anche una Ford F-150 del 2011 e la casa di Beverly Hills. Perla ha ottenuto la casa a Los Angeles, una Range Rover 2014, una Mercedes AMG del 2015 e una Mercedes GL 450 del 2015.

 

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*