Kerry King, chitarrista degli Slayer, è stato intervistato sul futuro della band. Il musicista è attualmente impegnato nella promozione del suo album solista “From Hell I Rise” ,

Durante un’apparizione nell’episodio del 13 maggio di “Trunk Nation With Eddie Trunk” di SiriusXM ha detto sugli Slayer:

Abbiamo  rifiutato varie offerte di reunion negli ultimi quattro anni. Sfortunatamente l’offerta giusta è arrivata proprio mentre il mio progetto solista stava per essere pubblicato. Quindi ci sono sicuramente persone, come il mio management e le agenzie, che dicono: ‘Oh, sarà grandioso per la tua attività da solista.’ E io, tipo, ‘Beh, non conosco il lato commerciale della cosa, ma è quello che è.’ E ogni volta che ne parlo con giornalisti, riviste e cose del genere, dico:

‘Ascoltate, gli Slayer non faranno un altro album. Gli Slayer non andranno mai più in tour.’ Gli Slayer potrebbero fare una data una tantum qua o là?

Kerry King ha poi risposto ogni quanto gli Slayer potrebbero suonare concerti:

“Non sto nemmeno pensando ad ogni anno. Dico, tipo, ogni due anni, ogni tre anni, ogni cinque anni, non lo so, perché sarò molto impegnato fino al 2025. “

KERRY KING sarà in concerto insieme alla sua band il prossimo 6 luglio al Rock In Roma (Ippodromo delle Capannelle) e il 7 luglio a Metal Park (Romano D’Ezzelino, Vicenza).

 
Avatar
Author

Comments are closed.