Non non è uno scherzo, nemmeno uno scioglilingua. I Machine Head hanno annunciato la line up per la prima parte dei loro live nel prossimo tour, avendo già annunciato quella per la celebrazione del classico  album “Burn My Eyes“, che avverrà insieme al batterista originale Chris Kontos e al chitarrista originale Logan Mader.

Robb Flynn ha reclutato o assunto il chitarrista polacco Wacław “Vogg” Kiełtyka (Decapitated) e il batterista inglese Matt Alston (DevilmentEastern Front).

Essi si uniranno alla band nella prima tappa del tour del 25° anniversario da “Burn My Eyes”. Il tour inizierà a Friburgo il 5 ottobre e proseguirà in tutta Europa per concludersi a Dublino l’8 novembre. Le date americane si svolgeranno a novembre e dicembre.

Gli show saranno divisi in due parti, una prima con i classici più recenti dei Machine Head suonati dalla nuova formazione, ed una seconda parte in cui sarà suonato per intero il primo disco della band.

In Italia saranno due le date:

25.10.2019 – TREZZO SULL’ADDA (MI), Live Club
26.10.2019 – PADOVA, Hall

Prezzo del biglietto in prevendita: €32,00 + d.p.
Prezzo del biglietto in cassa la sera dello show: €37,00

Biglietti in vendita su Ticketone

Esiste forse una terza line up dei MACHINE HEAD, dato che a settembre pubblicheranno il nuovo singolo “Do Or Die“. Il brano, registrato a dicembre 2018 con il batterista Carlos Cruz dei WARBRINGER e POWER TRIP, vedrà la luce con l’annuncio delle prossime date americane.

Staremo a vedere, anche perché il nuovo singolo sarà il “più violento di sempre” secondo Carlos Cruz.


redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi