Con la risalita dei contagi e l’azzeramento di ogni restrizione tra cui l’addio alla mascherina, l’indice Rt del contagio da coivd-19 è tornato a correre come in inverno, con anche i ricoveri e i decessi già in aumento.

Manifestazioni e concerti, numerosissimi per i recuperi di due anni saltati, sono ovviamente tra i primi imputati dell’aumento della diffusione del virus. La situazione è particolarmente pesante nel Lazio, in particolare nella capitale, dove si registra un’impennata di contagi.

E proprio a Roma sabato 9 luglio sono attese al Circo Massimo circa 80mila persone per il concerto dei Maneskin.

Claudio Mastroianni, presidente della Società italiana di malattie infettive e tropicali (Simit) e ordinario di Malattie infettive all’Università Sapienza di Roma lancia l’allarme:

“Questo concerto, con Omicron 5 che avanza, sarà un amplificatore di contagi, favorirà la diffusione del virus. Non credo si possa fare, ed è una decisione che spetta alle autorità competenti.

Quello che posso consigliare è di indossare la mascherina Ffp2 e di mantenere una certa distanza. Ma, soprattutto quest’ultima condizione, credo sia difficile da rispettare».  

Tra le preoccupazione anche la positività di Giorgia Soleri, la fidanzata del frontman della band Damiano, che ha rivelato di aver contratto il virus.

Tra le voci contrarie a nuove e paventate restrizioni anche Claudio Trotta di Barley Arts, che abbiamo intervistato anche su questo argomento alcune settimane fa (a breve l’intervista completa) che oggi ha scritto su facebook:

Vorrei dire e scrivere forte e chiaro una cosa

Non osate provare a fermare di nuovo il mondo dello stare insieme alimentando odio e paura indicando “gli assembramenti” dei concerti come il diavolo in carne d’ossa.

I danni che avete fatto con le vostre decisioni e le vostre rappresentazioni e con la diffusione di falsità risultano di natura irreversibile per la vita personale e professionale di migliaia di persone ,aziende ,associazioni ,famiglie e stanno influenzando la crescita delle nuove generazioni.
Non si può smettere di vivere per paura di morire.

Author

Write A Comment

X