Notizie continue dai Metallica, probabilmente anche per la promozione dell’uscita di S&M2.

I quattro membri dei METALLICA hanno partecipato giovedì sera 27 agosto a una intervista di SiriusXM via Zoom dalle rispettive abitazioni.

Alla domanda su come ha trascorso il tempo di inattività del coronavirus, il frontman James Hetfield ha detto:

“Per me, e non voglio sembrare ingrato, perché so che ci sono molte persone là fuori che stanno lottando a causa di questo COVID… Dove vivo, è tutta terziario e servizi. E, ovviamente, per l’industria musicale, è dura – ha avuto un grande contraccolpo. Per noi, che siamo animali da strada – siamo in tour da sempre – quindi o sei in tour o componi.

Quindi la cosa ovvia è, “Beh, non siamo in tour. Iniziamo a comporre. “Quindi, [ho scritto] tonnellate di materiale. E sono sicuro che ci sono molti musicisti là fuori che dicono, “Okay, cosa posso fare? Scriverò e mi occuperò di questo”, che adoro fare.”

“Direi che l’altra grande cosa che è venuta fuori da tutto questo è restare a casa nella mia città natale qui [in Colorado], quindi [ho] stretto rapporto con gli amici, facendo cose all’aperto”.

“Siamo abbastanza fortunati qui sulle montagne che il COVID non ci abbia davvero rinchiusi tanto quanto in altri posti. E mi dispiace per le persone che vivono nelle grandi città. Ma qui puoi ancora uscire, giro in bicicletta, gommone, pesca, tiro a segno, caccia – qualunque cosa si possa fare”

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi