COMUNICATO STAMPA CENTRO CULTURALE CISIM

CISIM
Viale Giuseppe Parini 48
48122 Lido Adriano (RA)

Domenica 14 Novembre 2021
Dalle ore 17.30

Deve Ancora Venire

Live di Mondoriviera, Polonius e la performance di Armenia Panfolklorica

Inizio concerti ore 18.00

Ingresso gratuito
ingresso riservato ai soci AICS 2021

Viale Giuseppe Parini 48
48122 Lido Adriano (RA)

Ogni attività  verrà  svolta nel pieno rispetto delle norme vigenti in materia di prevenzione e contenimento del Covid-19. Per i maggiori di 12 anni, per accedere all’evento, sarà  necessario presentare, il proprio Green Pass ”“ Certificazione verde COVID-19 leggibile dall’app di verifica nazionale “VerificaC19”.

Info: 3896697082 (anche whatsapp) – cisim.lidoadriano@gmail.com – FB CCISIM ”“ IG cisimlidoadriano ”“ ccisim.it

Riprende la rassegna del CISIM, Deve Ancora Venire, creata in collaborazione con l’etichetta ravennate Brutture Moderne.

Il Tempio degli Uomini Granchio è il primo album di Mondoriviera, ovvero il nuovo progetto di Lorenzo Camera, già  componente delle band Manuel Pistacchio e Ponzio Pilates. L’album, uscito a giugno 2020 per Brutture Moderne.

“Il Tempio degli Uomini Granchio nasce dalla voglia di provare a fare un disco interamente da solo, dando libero campo alle scelte estetiche piùinsolite e imprimendo nero su bianco i miei cambiamenti personali”.

È una colonna sonora di post-elettronica lo-fi per un film (sinora) mai realizzato, creata in prevalenza con un vecchissimo PC, provvisto di software e plugin del tutto gratuiti, e con una chitarra effettata.

I tredici brani strumentali in scaletta si succedono fluidamente nel raccontare una storia che ha le sue radici nei magazine horror per ragazzi degli anni 80, filtrati attraverso diversi gradi di psichedelia filo-vaporwave. La trama sottostante al disco di Mondoriviera orbita intorno a un giovane mutante tormentato da una tetra allucinazione, che lo porterà  per esasperazione a intraprendere un viaggio verso l’ignoto. Soltanto dopo qualche giorno, il mutante verrà  a conoscenza dell’esistenza de Il Tempio degli Uomini Granchio, che diventerà  così la sua meta. E anche la nostra.

In Mondoriviera la parte visiva è complementare alla musica. Durante la scrittura della tracce, Lorenzo Camera si è infatti divertito a sperimentare con modellazione e animazione tridimensionale, renderizzando e montando clip che sono andati a costituire degli eclettici visual tra computer grafica 3D, estetica amatoriale e trip mentale.

Descritto da Zully Adler come “un’icona della musica nether olistica e un misterioso one-man anti-band”, nel corso degli anni la musica di Polonius è un modo per immergersi totalmente nella sua arte, un’arte in cui il futuro è il mezzo per esplorare il passato. Tra fantascienza, letteratura storica e arida documentazione libraria, Polonius ha deciso di immergersi maggiormente nei regni del futuro, fondendo simulazioni di free-jazz e dub kit, fumose ed esaltate.

Armenia nasce a Ragusa il 3 Luglio 1986. Fin da piccola si dedica alla pittura e al disegno. Nel 2005 si trasferisce a Bologna dove prosegue il proprio percorso di studi. All’età  di 23 anni approda alla performance che le permette di esprimersi al meglio e di ibridare tutti i linguaggi artistici a lei cari. Tema centrale: il folclore della sua terra, la Sicilia, rapportata visionariamente alle tradizioni di culture geograficamente lontane. Questo approccio è stato poi approfondito in una ricca ricerca sul sincretismo, fulcro dei suoi ultimi esperimenti artistici.

Author

Write A Comment