John Corabi è ritornato in una nuova intervista sul suo ruolo di cantante nei MOTLEY CRUE e sul suo abbandono della band.

Il cantante degli The Scream, aveva sostituito Vince Neil per l’album omonimo del 1994, primo disco della band dopo aver firmato un contratto con la Elektra Records.

“C’è stato un incontro a casa di Nikki, ed è entrato Allen Kovac, il manager, ed è stato molto sincero… Ha detto: ‘Ascolta, amico, non me ne frega un cazzo di chi è il frontman di questa band…’ Un anno prima che mi unissi, avevano appena firmato un enorme contratto discografico con Elektra per circa  40, 50 milioni di dollari garantiti. E poi, tipo sei mesi dopo, Motley chiama Elektra… “Oh, sì, ehi, comunque, il cantante è fuori”.

E loro: ‘Ma non quello per cui abbiamo pagato!… Sono sempre stati fantastici con me. Così Allen è venuto da me e ha detto , ‘Ecco l’accordo, amico. Non ti voglio mancare di rispetto, ma non è per questo che l’etichetta discografica ha pagato.

Le sue parole furono: ‘Non me ne frega un cazzo se Paul McCartney fosse il frontman di questa band – non è quello per cui hanno pagato. Vogliono Vince Neil, o non ne se ne farà più niente.’

 

 

 

Author

Write A Comment

X