I Mötley Crüe dopo il loro grande successo dello The Stadium Tour potrebbero sostituire, secondo alcuni voci circolate in questi giorni su Metal Sludge, il loro chitarrista Mick Mars con John 5, ex membro delle band di Marilyn Manson e Rob Zombie.

Il cantante dei Mötley Crüe Vince Neil ha recentemente parlato di un tour nel 2023 con concerti a Las Vegas e un tour mondiale, come anche anticipato anche dai Def Leppard.

Mick Mars ha 71 anni e soffre da anni col dolore cronico causato dalla spondilite anchilosante, terribile malattia reumatica.

Metal Sludge scrive che “John 5 è stato fortemente preso in considerazione e potrebbe essere proprio colui che suonerà la chitarra per i Motley Crue ad un certo punto in futuro“.

I fan si stanno chiedendo però perché non venga considerato anche D.J. Ashba, collaboratore di Nikki Sixx e già coinvolto nella registrazione dell’ultimo disco dei Crue.

Ad alimentare le voci anche il fatto che John 5 non fa più parte della band di Rob Zombie. Il chitarrista Mike Riggs era infatti sul palco con Zombie all’Aftershock Festival il 6 ottobre a Sacramento, in California.

Zombie non accennato all’assenza di John 5 durante lo show, affermando semplicemente che Riggs era tornato dopo un’assenza di 20 anni.

 

Nel 2019, Nikki Sixx, Rob Zombie, John 5 e Tommy Clufetos (OZZY OSBOURNE, BLACK SABBATH, ROB ZOMBIE) avevano formato un nuovo progetto chiamato L.A. RATS. 

Avatar
Author

Write A Comment