Con un nuovo album in grado di risvegliare anche i morti da suonare a massimo volume, Hellfire Booking Agency annuncia i Suffocation!
Riconosciuti globalmente come gli innovatori di punta del death metal, i Suffocation sono una macchina da guerra all’ultima potenza. Fra i primi a sintetizzare i lati più abrasivi degli elementi tecnici e brutali che definiscono il death metal moderno, perfino l’urlo di battaglia dei Suffocation è emblematico: Mullen è uno dei primi vocalist al mondo ad aver impiegato il death growl che denota death metal e grindcore. Con una presenza che ha letteralmente marchiato a fuoco intere generazioni musicali passando per le classifiche Billboard e Nuclear Blast, i Suffocation sono un assalto sonoro che disarmerebbe chiunque.
Strappando il proprio nome da una conferenza sugli Illuminati, gli Enterprise Earth sono una detonazione di deathcore ultra-tecnico ineguagliabile. Con apparizioni di Joel Omans (RIngs of Saturn) e Adam Warren (Oceano) alle spalle, gli Enterprise Earth sgominano le critiche internazionali, affiancando i propri album massacranti a performance gigantesche.
Metal estremo e assurdista dall’Ohio, i Sanguisugabogg sono un muro downtuned con testi sanguinari oltre l’esplicito e una lingua estremamente tagliente. Guidati dal vocalist e comico Devin Swank, i Sanguisugabogg oltrepassano i limiti del death metal classico con il loro «drug death metal», alternando un tecnicismo impressionante a immagini bieche e paradossali valse loro un contratto con la Century Media.
I Suffocation torneranno fra noi per la prima volta dal 2019, accompagnati da Enterprise Earth, Sanguisugabogg e Organectomy, per tramortirci con il primo ascolto live di «Seraphim Enslavement», tratto dell’ultima fatica «Hymns from Apocalypse,» nel nostro Paese. Sarà una serata debilitante.

03 febbraio 2024 | Legend Club, Milano

Porte: 6:30 pm
Organectomy: 7 pm
Sanguisugabogg: 7:45 pm
Enterprise Earth: 8:45 pm
Suffocation: 9:50 pm

Avatar
Author

Comments are closed.