Il concerto di sabato 23 settembre all’Oklahoma State Fair di Vince Neil, cantante dei Mötley Crüe, è stato interrotto dopo che è scoppiata una sparatoria nel quartiere fieristico.

Il cantante e la sua band solista sono stati poi portati al sicuro in un camerino del Chickasaw Country Entertainment Stage quando sono stati uditi degli spari.

Il cantante ha scritto:

“Ieri sera ad un concerto a Oklahoma City Crazy night. A 3/4 del set la gente ha iniziato a correre.

“Ci è stato detto di entrare nello spogliatoio. C’erano delle persone che sparavano alla gente. Grazie fan per la vostra comprensione.”

“Per fortuna stiamo tutti bene”

.”Grazie a tutti quelli che sono venuti. Per favore, state al sicuro!”

La persona vittima della sparatoria è stata portata in un ospedale della zona in condizioni critiche.

Secondo l’ Associated Press, un sospetto è stato arrestato con l’accusa di aggressione con un’arma mortale.

 

 

Avatar
Author

Comments are closed.