Durante una recente intervista a Vinny Appice ad opera di Ultimate Guitar, è stato domandato il motivo che ha spinto Vinny Appice e Ronnie James Dio a lasciare i Black Sabbath, esattamente dopo la pubblicazione dellìalbum dal vivo ‘Live Evil’.

Queste le parole di Vinny Appice :

Beh, Ronnie, Tony e Geezer non andavano più d’accordo. Non parlando a livello di musica, tutto andava bene in quel senso. Insieme siamo stati una grande band, abbiamo sempre dato il massimo ed il contributo è stato di tutti.

Più che altro si è trattato di un fatto di business. Io non avevo problemi poichè ero l’ultimo arrivato, quindi per me non c’erano problemi. Loro tre non andavano più d’accordo come all’inizio. Quindi, non andavano d’accordo come all’inizio, e poi immagino che si sia arrivati a un punto in cui Ronnie…

Continua…

Vedi… Durante la permanenza nei Black Sabbath, Ronnie aveva un contratto discografico da solista con la Warner Bros. Ronnie aveva intenzione di fare un disco solista con tutti i suoi amici.

Nel momento in cui sì è concluso l’affare Ronnie ha pensato di trasformare il disco solista con il gruppo di amici in una vera e propria band. Ma da quando ha concluso l’affare, ha cominciato a pensare di mettere insieme la sua band. Di qui la domanda rivoltami se volessi o essere parte della sua band o meno. Lasciandomi la scelta della decisione.

La scelta non è stata facile per alcuni motivi. Tony Iommi mi aveva chiesto di rimanere, ma Ronnie viveva vicino la mia casa in California, quindi ho deciso di andare a lavorare con lui.

Nel frattempo Tony e Geezer erano in Inghilterra in quel periodo, e il fatto di essere rimasto da solo con Ronnie mi sembrava davvero fantastico. Entrare a far parte della band di uno dei più grandi cantanti al mondo… Così ho deciso di accettare l’offerta di Ronnie, e siamo stati solo lui ed io per un po’, riunendoci negli studi di prova, facendo audizioni di chitarristi e stantdo insieme.

Poi, sopo un po’ siamo andati in Europa per trovare un chitarrista perché Ronnie voleva che la band avess un sapore internazionale. Ci siamo messi in contatto con Jimmy Bain che Ronnie conosceva al tempo dei Rainbow.

Dopo aver chiamato Jimmy ci siamo incontrati in Inghilterra dopo un paio di giorni. Jimmy conosceva Vivian Campbell, ci siamo visti a Londra e abbiamo cominciato a provare insieme.

Ed è così che è nato Dio; perché abbiamo fatto jam session ed è stato davvero magico e Vivian è stato fantastico. Jimmy si è inserito perfettamente, così Ronnie ha concluso: ‘Abbiamo una band!’

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi