In vista dell’uscita il 1° marzo del suo nuovo album solista, “The Mandrake Project“, tramite BMG e dell’inizio di un tour di quattro mesi, il cantante degli IRON MAIDEN Bruce Dickinson ha rivelato l’aggiunta di due nuovi chitarristi alla sua band per il tour.

Il chitarrista, compositore e produttore pluripremiato Philip Na?slund, nato in Svezia, e il chitarrista da sessione e tour svizzero Chris Declercq (che incidentalmente ha suonato nel singolo attuale di Dickinson, “Rain On The Graves”) accompagneranno i membri precedentemente annunciati Dave Moreno (batteria), Mistheria (tastiere) e Tanya O’Callaghan (basso). Roy “Z” Ramirez, a lungo collaboratore e produttore di Bruce (secondo da sinistra nella foto sopra), non farà parte della formazione per il tour.

Dickinson ha dichiarato:

“Sfortunatamente, e con rammarico, il chitarrista e produttore Roy Z non si unirà più alla band in tour a causa di alcuni impegni personali. Rimarrà a Los Angeles per lavorare su alcuni remix e remastering del catalogo. Tutti sappiamo però che lo show deve continuare, e questo progetto è troppo importante per tutti perché non sia il migliore possibile. Sono dispiaciuto per Roy perché ha formato la maggior parte della band dell’album e del tour, presentando Mistheria e Dave Moreno al progetto e guidando il chitarrista Chris Declercq. Sono entusiasta di ciò che Philip e Chris porteranno sul palco insieme e ora la mia unica ambizione è conquistare un piccolo pezzo del cuore del pubblico ogni sera.”

 

 

Avatar
Author

Comments are closed.