La cantante delle Hole Courtney Love ha scritto sui social media per fornire dettagli sui problemi salute, dicendo di essere quasi morta nel 2020.

In un post su Instagram, la Love dice: “Gente, sono stata triste ed estremamente malata. Debilitata, con un dolore indescrivibile, e in agosto scesa a 43 chili e sono quasi morta in ospedale per anemia”.

Continua, prendendo in giro la professione medica che non prende sul serio la sua condizione e dicendo che “sono stata stigmatizzata per essere una tossicodipendente per nove mesi da molti medici mal equipaggiati, medici all’incontrario e ciarlatani, mentre si trovava in un dolore acuto e debilitante. Poi ho incontrato il più empatico e saggio medico di gestione del dolore. Sono così grata!”.

Love continua dicendo che la sua salute è migliorata dopo aver iniziato a prendere l’olio di CBD (un prodotto derivato dalla cannabis, i cui sostenitori affermano che può aiutare i pazienti che soffrono di ansia, depressione, acne e malattie cardiache, e aiutare ad alleviare il dolore).

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Courtney Love Cobain (@courtneylove)

 

Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi