I restanti membri dei NIRVANA e la vedova di Kurt Cobain, Courtney Love, hanno presentato alla corte una istanza di archiviazione in merito alla recente causa intentata sulla copertina dell’album della band “Nevermind” .

Lo scorso agosto, Spencer Elden, l’uomo che afferma di essere il bambino nella piscina della celbre cover, ha citato in giudizio i membri sopravvissuti dei NIRVANA e gli eredi di Kurt Cobain, sostenendo che la foto ha violato le leggi sulla pedopornografia e sullo sfruttamento sessuale dei bambini.

Nella memoria si legge che la fotografia sulla copertina di “Nevermind”  sarebbe “prescritta dalla legge”, inoltre” Elden ha trascorso tre decenni a trarre profitto dalla sua celebrità  come l’auto-consacrato ‘Nirvana Baby'”, “Ha rievocato la fotografia in cambio di un compenso, molte volte; si è fatto tatuare il titolo dell’album ‘Nevermind’ sul petto; è apparso in un talk show indossando una tutina color carne in una parodia; ha autografato copie della copertina dell’album in vendita su eBay e ha usato la fama per cercare di rimorchiare le donne“.

 

Author

Write A Comment

X