Ritorna in tutte le librerie e store virtuali in una nuova edizione ampliata e corretta il libro di Greg Prato “Grunge is Dead” per l’editore Odoya. Il libro è acquistabile qui.

Nella sua significativa parabola, tra il 1992 e il 1995, il movimento grunge ha “sfornato” alcuni fra i più grandi gruppi musicali di tutti i tempi, tra cui Nirvana, Pearl Jam, Alice in Chains e Soundgarden.
La storia del grunge attraverso le parole di chi c’era: Greg Prato compone una grandiosa “storia orale” che raccoglie più di 130 interviste, ricostruendo un eccezionale affresco di quella scena. Dalla prima intervista di Eddie Vedder in cui racconta la storia e le vicende umane della band a un animato dialogo fra i membri degli Alice in Chains, seguìto dalle toccanti parole della madre di Layne Staley che ricorda la dipendenza da eroina e la morte del figlio.

Ma Grunge is Dead è anche un libro che raccoglie centinaia di informazioni sul background meno noto di questo genere musicale, dal movimento Riot Grrrl alle tante band considerate “minori” e spesso trascurate, come Mother Love Bone, Melvins, Screaming Trees, Mudhoney.

Il libro riesce così a scavare più a fondo di qualsiasi altra storia del grunge, partendo dai primi anni Sessanta per ripercorrere e spiegare dall’interno la catena di eventi che hanno dato vita al movimento.

Il risultato finale è una “bibbia” appassionante per i fan di lunga data, ma anche una storia nuova, immediata e fresca per chi si avvicina da “profano” alla coinvolgente scena musicale di Seattle.

“Il grunge riuscì a condensare in un periodo di quattro anni qualcosa di veramente straordinario…
Per pochi, brevi, brillanti momenti fece cambiare la direzione della cultura, e portò con sé un’innegabile ventata di cambiamento”.

– Greg Prato, dall’Introduzione

“La scena musicale più eccitante prodotta da una singola città, come non accadeva dai tempi della Londra punk”.

– Everett True, primo giornalista a adoperare il termine “grunge”

VOLUME ILLUSTRATO
Collana: OMu – Odoya Musica
Numero di collana: 48
Isbn: 978-88-6288-715-1
Pagine: 528
Formato: copertina flessibile con alette
Misure: 15.5 x 21 cm
Data di pubblicazione: 2021
Autore: Greg Prato
Postfazione: Luca Moccafighe
Prefazione: Massimo Padalino, Valeria Sgarella
Traduzione: Stefano Focacci, Valeria Sgarella

Author

Write A Comment

X