Durante un’apparizione a The SDR Show, il chitarrista Gilby Clarke ha parlato del suo ingresso nella band dopo l’addio di Izzy Stradlin.

Gilby è stato un membro del gruppo tra il 1991 e il 1994, registrando “The Spaghetti Incident?” Del 1993.

È vero che hai avuto solo una settimana per imparare l’intero repertorio dei GN’R quando ti sei unito alla band per la prima volta?

 “È vero. Lunedì mi hanno detto:” Hai il concerto “e la settimana successiva stavamo volando a Boston per il nostro primo spettacolo, e ho avuto letteralmente una settimana.

“E ricorda, questo è prima di YouTube. Ero incollato ai loro dischi con le cuffie, cercando di imparare il repertorio. E l’ultima canzone che ho imparato è stata una canzone chiamata” Estranged “, che era una ballata davvero lunga.

“E se lo ascolti, è un po’ unidimensionale dal punto di vista della chitarra – c’è solo Slash. Allora lo stavo ascoltando e non riuscivo davvero a capire cosa avrei dovuto fare in quella canzone. Così sono andato da Dizzy [Reed, tastiere].

“Dico, ‘Ehi, amico, puoi sederti con me e lavoriamo su’ Estranged ‘.’ Dico, ‘Voglio solo capirla.’ E lui: “Oh, beh, ecco lo spartito“.

“E mi ha consegnato lo spartito – e ho detto, ‘C’è uno spartito? Ho appena passato una settimana a imparare ogni nota a orecchio quando avrei potuto semplicemente afferrare il fottuto spartito…’

“Voglio dire, ho letto le note – ci ho messo un’ora. Ero un po’ incazzato per non averlo chiesto. Avrebbero potuto dirmelo…

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi