La leggendaria band punk rock MISFITS ha lasciato cadere la causa contro un editore per la pubblicità  e la vendita di un libro fotografico intitolato “Scream With Me – The Enduring Legacy Of The Misfits”.

I nostri articoli 

MISFITS: Denunciano la casa editrice Abrams per violazione del copyright

La casa editrice Abrams risponde alla denuncia dei MISFITS sulla violazione del copyright

Il 9 marzo, Misfits A.D. – la società  a responsabilità  limitata creata dai membri fondatori del MISFITS Glenn Danzig e Jerry Only per possedere e gestire la proprietà  intellettuale, inclusi i marchi e i diritti d’autore, associati al MISFITS – ha intentato una causa contro Abrams, sostenendo che l’editore ha “violato intenzionalmente” il famoso marchio “Fiend Skull design” del MISFITS e ha copiato e usato illegalmente le opere d’arte protette da copyright del MISFITS in relazione al libro.

Il 21 luglio, l’avvocato del MISFITS ha notificato il licenziamento volontario della causa civile in un documento giudiziario depositato presso la Corte Distrettuale degli Stati Uniti nel Distretto Sud di New York. Il deposito dice che il licenziamento è fatto “con pregiudizio”, il che significa che la causa non può essere presentata di nuovo, e indica che “ciascuna parte sopporterà  le proprie spese e gli onorari dei propri avvocati”. “Scream With Me – The Enduring Legacy Of The Misfits” non è piùpubblicizzato sul sito web Abrams, ma sembra essere ancora disponibile su Amazon.com, Barnes & Noble e altre importanti librerie.

Author

Write A Comment