Kiske – Past in Different Ways

Frontiers Records – Maggio 2008

Prima di accingervi ad ascoltare questo nuovo lavoro di Michael Kiske, “Past in Different Ways”, vi consiglio di dimenticarvi degli Helloween e di quello che Michael ha rappresentato per la band tedesca. Dico questo perchè sono talmente belli gli arrangiamenti acustici e le nuove versioni dei pezzi che sarebbe ingiusto e un peccato fare inutili paragoni col passato.

In questa nuova veste credo che verranno anche rivalutati alcuni brani tratti dal bistrattato Chameleon, ultimo album inciso dagli Helloween con Kiske alla voce. Dai due “Keeper” vengono suonati brani bellissimi come “You Always Walk Alone”, “We Got The Right” e “A Little Time” ma non trovano posto le varie “Future World”, “I Want Out” o “Eagles Fly Free”. Michael mi sembra davvero in ottima forma e riesce a dare ai “nuovi” brani quel colore e quella marcia in più che solo i grandi hanno. Molto belli gli arrangiamenti, in particolar modo su pezzi come “Your Turn” tratta da “Pink Bubbles Go Ape”, “Longing” e “When the Sinner” (uno dei brani più belli degli Helloween a mio avviso) tratte da “Chameleon”.

Un album coraggioso e davvero ben riuscito, per un personaggio mai dimenticato dagli amanti dell’heavy metal classico…

www.michael-kiske.de

Tracklist:
1. You Always Walk Alone
2. We Got The Right
3. I Believe
4. Longing
5. Your Turn
6. Kids Of The Century
7. In The Night
8. Going Home
9. A Little Time
10. When The Sinner
11. Different Ways

Band:
Michael Kiske – voce, chitarra, tastiere
Sandro Giampietro – chitarra
Fontaine Burnett – basso
Karsten Nagel – batteria

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


X