Il batterista originale dei MACHINE HEAD Tony Costanza è morto ieri, 4 agosto. Aveva 52 anni.

La scomparsa di Costanza è stata confermata dal suo ex compagno di band della CRISIS, Afzaal Nasiruddeen, che ha scritto in un post su Facebook: “È con il cuore molto triste che devo accettare e informare tutti gli interessati che oggi ho perso mio fratello, il compagno di band, il ragazzo di casa e la famiglia.

Tony Costanza era unico nel suo genere. Un uomo con un cuore enorme, amore e lealtà per le persone a lui vicine.

Non riesco ancora a rapportarmi a questa realtà di perdita”. So che aveva molti ammiratori, e io ero uno dei suoi più grandi. Si sarebbe letteralmente preso una pallottola per me. Questo è il tipo di fratello gangster che era.

Tony è morto nel sonno stamattina, quindi sono sicuro che era in pace e non soffriva.

Auguro a sua madre tutta la forza che riesce a raccogliere, perché ne avrà bisogno fino all’ultimo grammo.

Inizierò una pagina di GofundMe per le spese del funerale suo e di Tony. Vi prego di aiutarmi se lo conoscete e ci tenete.

Vi prego di tenere vicino i vostri cari, perché il senso di perdita a volte è insormontabile.

 

Redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi