Ben Graves, ex batterista dei Murderdolls, Dope e Pretty Boy Floyd, è morto ieri all’età di 46 anni dopo una lunga battaglia contro il cancro.

La notizia della sua morte è stata data dalla fidanzata Lydia su Facebook:

È incredibilmente difficile per me scrivere quanto segue, ma so che è necessario perchè Ben ha moltissimi amici e fans. Molti di voi non sanno che Ben, negli ultimi 11 mesi, ha combattuto contro il cancro.  Ben è morto oggi, il 9 Maggio 2018 a causa di complicazioni. La sua diagnosi non era incoraggiante  ma ha combattuto duramente e a lungo, alcune battaglie non possono essere vinte, non importa quanto durante cerchi di combatterle.

Vi chiediamo di rispettare me, la sua famiglia e gli amici più stretti in questo momento di dolore.  Sapevamo poteva succedere ma l’aggravarsi della situazione è stata molto rapida.

È devastante perdere qualcuno che hai amato più di te stesso, il mio cuore è spezzato, il mio cuore si è fermato con lui.

Lo porteremo a casa, in Massachussets, organizzeremo una veglia per gli amici di Los Angeles.

Wednesday 13, frontman dei Murderdolls ha condiviso su facebook alcune parole:

Porterò sempre nel cuore i momenti trascorsi con te. In tour in giro per il mondo per la prima volta, vivendo il nostro sogno e citando costantemente  i film “Terminator” e “Commando”. Ti voglio bene amico, non ci sarà mai un altro Ghoul. Ci vediamo dall’altra parte.

 

 

Write A Comment

X