Gli ex compagni di band di Chris Cornell dei Soundgarden – il chitarrista Kim Thayil, il batterista Matt Cameron e il bassista Ben Shepherd – hanno attivato nuovi profili social con il nome Nude Dragons: i nuovi canali non hanno foto ufficiali del profilo, link a biografie o rimandi esterni.

Il nome è l’anagramma di Soundgarden e a rivelare l’identità dei tre dietro la nuova sigla ci sono solo i  selfie scattati dagli stessi artisti.

Secondo TMZ, la vedova di Chris Cornell aveva citato in giudizio i membri sopravvissuti dei SOUNDGARDEN per i diritti d’autore e i diritti su registrazioni inedite. Nella causa, Vicky Cornell afferma che i musicisti stanno trattenendo centinaia di migliaia di dollari in royalties dovute a lei e ai figli minori di Cornell.

Vicky aveva affermato che le sette canzoni inedite sono esclusivamente create da Chris; contengono le tracce vocali di Chris ; e sono state lasciate in eredità alla “Chris Estate” a beneficio di lei e dei figli.

Ha anche accusato il chitarrista dei SOUNDGARDEN Kim Thayil di mettere in pericolo la sua famiglia facendo commenti intenzionalmente fuorvianti alla “fedele, rabbiosa base di fan” dei SOUNDGARDEN e suggerendo che lei è il principale ostacolo alla band per la pubblicazione dell’album postumo.

Invece i restanti membri dei SOUNDGARDEN affermano che Chris e gli altri membri avevano “lavorato ai file in uno sforzo collaborativo”. In una lettera a Vicky, scrivevano che l’intera band si sentiva molto positiva per la loro energia e creatività artistica riaccesa prima della morte di Cornell.

redazione
Author

Write A Comment

X

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi