Gli Aerosmith hanno annunciato che cancelleranno parte della loro imminente residenza a Las Vegas a causa dell’ingresso in riabilitazione di Steven Tyler dovuto a problemi di dipendenza. Il cantante sarebbe ricaduto nell’abuso di sostanze (non è specificato quali) dopo che era stato operato ad un piede. Il comunicato parla di fine della sobrietà del cantante, probabilmente dovuto a medicinali per il dolore. Steven aveva recentemente dichiarato di essere infatti pulito da ormai 9 anni.

“Come molti di voi sapranno, il nostro amato fratello Steven ha lavorato sulla sua sobrietà per molti anni. Dopo un intervento chirurgico al piede per prepararsi alla fase e la necessità di gestione del dolore durante il processo, ha recentemente avuto una ricaduta ed è entrato volontariamente in un programma di trattamento per concentrarsi sulla sua salute e sul suo recupero.

Siamo davvero dispiaciuti di informare i nostri fan e amici che dobbiamo cancellare la nostra prima serie di date della residenza a Las Vegas questo giugno e luglio mentre lui si concentra sul suo benessere.

Continueremo le nostre date del 2022 a partire da settembre e ti faremo sapere eventuali ulteriori aggiornamenti non appena possibile. Siamo devastati dal fatto di aver disturbato così tanti di voi, in particolare i nostri fan più fedeli che spesso percorrono grandi distanze per assistere ai nostri spettacoli.

Grazie per la tua comprensione e per il tuo supporto a Steven durante questo periodo.

Se hai acquistato i biglietti tramite Ticketmaster, sarai rimborsato e a breve riceverai un’e-mail con i dettagli, altrimenti contatta il tuo punto di acquisto per informazioni sui rimborsi.

Gli Aerosmith avevano cancellato il tour europeo previsto per l’estate 2022 compresa la data italiana agli I-Days di venerdì 10 giugno 2022. Le motivazioni erano legate all’incertezza del periodo per gli spostamenti e le cancellazioni dovute alla pandemia.

Steven Tyler, 74 anni, aveva confessato durante un’intervista al The Howard Stern Show di aver speso milioni di dollari in droga e di aver rischiato la propria vita più volte per overdose:

“Sono quasi morto per tre o quattro volte… i miei amici mi mettevano nella vasca da bagno piena d’acqua fredda e cercavano di farmi riprendere.

Continuavo a sniffare e a bere senza rendermi conto di quanto stavo andando oltre”

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Aerosmith (@aerosmith)

Author

Write A Comment

X