Eric Bell – A settembre l’autobiografia dell’ex chitarrista dei Thin Lizzy

L’ex chitarrista dei THIN LIZZY, ERIC BELL, pubblicherà la sua nuova autobiografia ‘Remembering – L’autobiografia prima e dopo THIN LIZZY’ come Hardback e Audiolibro, narrata dallo stesso ERIC BELL a settembre.

La pubblicazione dell’autobiogrfia di Eric Bell avverrà tramite il suo esclusivo team di produzioni ‘of the Edge productions’ e può essere pre-ordinato qui: www.oftheedgeproductions.com

Molti anni dedicati alla stesura. questo libro sorprendente, scritto da Eric Bell in persona, traccia la vita di uno dei chitarristi più iconici e influenti della musica contemporanea.

Il libro

A partire dai suoi primi anni di vita, i dettagli di cui poche persone hanno mai avuto accesso, questa commovente autobiografia rivela la scoperta di Eric della musica e la cronaca delle influenze che sono state responsabili del suo duraturo amore per la chitarra. Il suo viaggio è culminato nella creazione di una delle band rock più amate e di successo della storia.

Il libro descrive i rapporti storici con Van Morrison e Rory Gallagher insieme a molti altri musicisti leggendari. Eric parla della sua amicizia di lunga data con Gary Moore e ci porta attraverso un resoconto per attimo della notte in cui sono nati i  Thin Lizzy.

Eric ricorda un intero mondo di esperienze con Philip e Brian mentre progettavano di conquistare il mondo! Eric accende una luce sull’aumento caotico eppure meteorico di Thin Lizzy con sensazionali storie inedite di vita sulla strada e in studio.

Questa autobiografia scopre i trionfi e le tragedie che hanno accompagnato Eric lungo la strada, e il prezzo personale che hanno dovuto pagare, con conseguente uscita drammatica e clamorosa dalla band alla vigilia di capodanno del 1973.

Per la prima volta, Eric svela le difficoltà negli anni successivi e racconta storie sconcertanti di vita sulla strada negli Stati Uniti con il bassista di Jimi Hendrix Noel Redding. Eric non si tira indietro nel dire la verità sui tempi buoni e cattivi. Questa autobiografia emotivamente carica e malinconica è una testimonianza vera e commovente di un gigante tra i chitarristi.

Articoli Correlati

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*